OB Emilia Romagna-Marche, proroga acquisizione risorse umane con contratto di somministrazione lavoro

0
169

Con determina n.2 del 28 dicembre 2022, il presidente dell’OB Emilia Romagna-Marche ha deliberato che, nella fase di avvio del costituito Ordine regionale e nelle more del trasferimento delle competenze e delle risorse economiche da parte del decaduto ONB (ora FNOB), occorre garantire la continuità amministrativa ed operativa dell’ufficio a favore degli iscritti ed in sintonia con gli altri interlocutori istituzionali di riferimento. Da qui la decisione di hprorogare la somministrazione di n. 2 unità lavorative già in carico a tempo pieno ed operanti, con profitto e professionalità all’interno dell’ufficio dell’OB Emilia ROmagna-Marche e per le mansioni previste dall’area B-C del CCNL degli enti pubblici non economici, per un periodo di tre mesi, e precisamente dal 1° gennaio 2023. Nell’atto si specifica che il personale de quo dovrà attenersi al “regolamento personale“.

Determina n.2 del 28/12/2022. Oggetto: proroga acquisizione risorse umane mediante contratto di somministrazione lavoro