Mini-cervelli umani svelano l’origine di malattie incurabili

0
66

Cervelli in miniatura coltivati in laboratorio a partire dalle cellule dei pazienti permettono di svelare l’origine di malattie neurologiche ancora incurabili e altrimenti difficili da studiare nei modelli animali: è il caso della sclerosi tuberosa, una rara patologia che finora è stata erroneamente considerata genetica e che invece è dovuta a un alterato sviluppo di cellule presenti solo nel cervello umano e non in quello di altri animali.

Lo dimostra uno studio pubblicato su Science dall’Istituto di biotecnologia molecolare dell’Accademia austriaca delle scienze (Imba).

L’articolo completo su www.ansa.it