I tumori usano un mantello dell’invisibilità fatto di zuccheri

0
46

Le cellule tumorali indossano un ‘mantello dell’invisibilità’ fatto di zuccheri per sfuggire al sistema immunitario: spogliarle di questa protezione è possibile e permette di potenziare l’efficacia delle terapie Cart-T, basate su linfociti T ‘armati’ in laboratorio.  Lo dimostra uno studio del San Raffaele di Milano pubblicato su Science Translational Medicine.

L’articolo completo su www.ansa.it