Sostegno ai pazienti: al via il servizio di psicooncologia

0
187

Da fine giugno, presso gli Ospedali Riuniti di Ancona, sarà disponibile il servizio di psicooncologia, un supporto fondamentale supporto per i pazienti oncologici e per le loro famiglie in questa seconda fase della pandemia. «Ansia, rabbia e depressione  – si legge nel comunicato – sono alcuni degli stati d’animo con i quali i malati di tumore e i loro familiari si ritrovano spesso a dover fare i conti. Un forte carico emotivo che la pandemia da Covid ha ulteriormente amplificato e che, se non affrontato nel giusto modo, può incidere negativamente nel difficile percorso che il paziente deve affrontare. In questa direzione, un ruolo fondamentale è quello della psicooncologia. Ed è proprio per supportare i pazienti oncologici nella fase due della pandemia, che è stato attivato un servizio specifico».

L’articolo completo su www.anconatoday.it